Seconda categoria

Pieve San Floriano, spirito guerriero. «Vogliamo vedervi lottare»

.
Squadra, staff e dirigenti della Pieve San Floriano
Squadra, staff e dirigenti della Pieve San Floriano
Squadra, staff e dirigenti della Pieve San Floriano
Squadra, staff e dirigenti della Pieve San Floriano

Un gioco arioso e scoppiettante per essere la mina vagante del prossimo campionato di Seconda categoria. La nuova Pieve San Floriano del presidente Loriano Gasparato è pronta. Rafforzata con l’arrivo di giocatori di peso, in ogni reparto. «Voglio vedere in campionato una squadra aggressiva e combattiva su ogni pallone. Capace di mettere sempre in crisi l’avversario. La società ha fatto di tutto per allestire una buona rosa in qualità e quantità. Sta a voi ragazzi, dimostrare il vostro valore in campo», annuncia durante la presentazione che si è tenuta nel lounge bar di Boscomantico.

«Il palcoscenico della Seconda è sempre importante», sottolinea il direttore sportivo Luca Simeone. «Io e il mister abbiamo allestito una compagine degna della Pieve. Voglio che tutti i giocatori mi stupiscano, fieri di indossare la casacca di un sodalizio che compie quest’anno 21 anni di vita. Diamoci tutti da fare». Danno una mano al presidente Gasparato il segretario Andrea Lonardi e il team manager Ezio Zampini. Chiude mister Matteo Zanotti, confermato: «So che possiamo fare bene. Il nostro cammino in campionato deve essere di continua crescita. Tutti i giocatori che compongono la rosa della prima squadra sono importantissimi. Puntiamo su di voi. Insieme possiamo fare la differenza».

Luca Squarzoni, preparatore atletico, Stefano Colcera, allenatore dei portieri, e Samuele Digena, massaggiatore, completano lo staff tecnico made in Pieve.

 

La rosa 2022-’23.

Portieri Venturini (dal Parona), Lovito difensori Guardini, Galletto, Aldrighetti, Boscolo, De Nardi (dal Valpolicella), Alberti (dall’Ausonia), Scalabrin (Ausonia), Filippini, Bettini, Matteo Righetti centrocampisti Michele Righetti, Alessandro Righetti, Lonardi, Busatta, Biondo (San Peretto), Eros Spada, Albrigo (Caselle), Farina attaccanti Riccardo e Andrea Gasparato, Ivan Spada, Bragantini (Pedemonte), Salvadori (BureCorrubbio).

Roberto Pintore