QUI BIANCAZZURRI

Legnago, altro rinforzo. Arriva Mirco Musumeci Blinderà la fascia sinistra

L’arrivo Mirco Musumeci, 19 anni
L’arrivo Mirco Musumeci, 19 anni
L’arrivo Mirco Musumeci, 19 anni
L’arrivo Mirco Musumeci, 19 anni

Tassello a sinistra. Il Legnago, guidati quest’anno dal mister Massimo Donati, ha preso Mirco Musumeci, 19 anni il prossimo 5 settembre originario di Bagnara Calabra, cresciuto alle giovanili del Cosenza fino alla Primavera per poi passare alla Reggina di cui la scorsa stagione è stato un punto fermo giocando a volte anche da centrale. Nato trequartista grazie ad un discreto piede, Musumeci nell’Under 16 del Cosenza è stato dirottato nella zona mancina di difesa per l’intuizione di Luigi Carnevale successivamente nello staff della prima squadra di Roberto Occhiuzzi dopo le dimissioni di Bepi Pillon poco prima del primo lockdown e la successiva miracolosa salvezza in B. Da mezzapunta, seppur atipica, a cursore il passo è stato breve. Musumeci ha un bel calcio, anche su punizione, non rapidissimo ma col tempo cresciuto fino a guadagnarsi, a maggio, una panchina in B con la prima squadra nella gara contro il Brescia. Continui i suoi miglioramenti ma non ancora del tutto a regime nella fase di ripiegamento e in generale di non possesso. Al debutto in Serie D, Musumeci assicura idee e iniziative offensive. La prima esperienza coi grandi ne misurerà il vero valore, comunque tutto da decifrare in Interregionale ed in una squadra d’alta fascia come vuole diventare il Legnago. •. 

A.D.P.