PRIMA CATEGORIA

Il Nogara punta in alto «C’è voglia di riscatto»

Il presidente Frignani ha presentato la squadra
Retrocessione alle spalle Gianni Frignani, Devis Padovani e Celestino Poli
Retrocessione alle spalle Gianni Frignani, Devis Padovani e Celestino Poli
Retrocessione alle spalle Gianni Frignani, Devis Padovani e Celestino Poli
Retrocessione alle spalle Gianni Frignani, Devis Padovani e Celestino Poli

Al centro sportivo Remo Soave è stato presentato il Nogara che affronterà il prossimo campionato di Prima Categoria. Nonostante la retrocessione, peraltro vissuta senza drammi, fiducia e voglia di riscatto immediato sono state le parole più usate dai dirigenti e dallo staff tecnico. A partire dal presidente Gianni Frignani: «Con Celestino Poli, il nuovo direttore sportivo, abbiamo cercato di allestire una formazione che punta minimo ai play off, senza fare pazzie perché il nostro bilancio non ce lo permette. Abbiamo mantenuto lo zoccolo duro della passata stagione, inserendo alcuni giocatori di qualità nei ruoli chiave, pescando nel vicino Mantovano. Ringraziamo l’amministrazione comunale, che anche per quest’anno non ci ha fatto mancare il sostegno, per noi fondamentale». I nuovi arrivati sono: gli attaccanti Andrea Badalotti (già a Nogara in passato), Lorenzo Battistella e Luca Ceolini; il portiere Enrico Caleffi; il difensore Alessio Brighenti e i centrocampisti Cristian Bianchi e Hamza El Badaqui. Da segnalare, inoltre, il ritorno in riva al Tartaro di Loris Bonini, uno dei pilastri ai tempi dell’Eccellenza, che allenerà i portieri. Soddisfatto della campagna acquisti si mostra anche Devis Padovani, neo allenatore di una certa esperienza: «Dopo l’esperienza sfortunata con l’Alba Borgo Roma (esonero dopo tre partite), avevo una voglia matta di riprendere», spiega. «Pur avendo avuto altre richieste, ho scelto Nogara anche per il blasone della società. Sono contento sia per l’organico a disposizione che per lo staff tecnico. Speriamo di essere all’altezza della situazione». Alla serata era presente il vice sindaco e assessore allo sport Marco Poltronieri. La rosa. Portieri Enrico Caleffi, Filippo Mingarelli. Difensori Alessio Brighenti, Cole Uyioghosa, Andrea Magistrelli, Alain Parolin, Davide Rigoni, Nico Vecchini. Centrocampisti Cristian Bianchi, El Badaqui Hamza, Mounir Hel Haddaoui, Andrea Mantovanelli, Leonardo Masiero, Giacomo Passarini, Fabio Rigatelli, Matteo Ventura, Alex Serraino. Attaccanti Andrea Badalotti, Kevin Ambrosi, Lorenzo Battistella, Luca Ceolini. Staff tecnico allenatore Devis Padovani, aiuto allenatore Giancarlo Permunian, preparatore atletico Franco Borsatti, preparatore portieri Loris Bonini, fisioterapista Fabio Malatesta. Staff dirigenziale presidente Gianni Frignani, direttore sportivo Celestino Poli, consiglieri Andrea Martini, Lorenzo Garbellini, Walter Bampa e Bruno Comin.•.

Giordano Padovani