Villafranca-Legnago 1-1

Derby emozionante, zampata di Rocco all'ultimo minuto

Derby Villafranca - Legnago
Derby Villafranca - Legnago
I gol di Villafranca-Legnago

Come previsto, il derby tra Villafranca e Legnago regala emozioni. A sorridere, nel frangente, i biancoazzurri di Massimo Donati che strappano l’1 a 1 al Villafranca nell’ultimo minuto di recupero grazie alla zampata di Rocco e, soprattutto, a una dormita generale del pacchetto arretrato castellano.

Primo tempo

La prima frazione è avara di emozioni. Il primo squillo arriva con capitan Rocco, al 21’, ma Ballato nega la gioia del gol al diez togliendo con la punta delle dita la sfera da sotto la traversa.  Al 37’ Kouassi vince il duello di forza e velocità con Gardini, penetra in area ma davanti a Ballato colpisce debolmente il pallone, cogliendo l’esterno della rete.

Leggi anche
Pippo Damini: «Rosico dopo una partita così, avremmo meritato di più»

Secondo tempo

Nella ripresa la girandola di cambi premia il Villafranca che, al 62’, va in vantaggio: sventagliata chirurgica di Gardini per Marchetti, l’undici entra nell’area piccola e fredda l’estremo difensore ospite con un destro potente e preciso. 

Quando tutto sembra in discesa per il Villafranca, nell’ultimo minuto di recupero arriva la beffa: Sbampato lancia dalla propria metà campo alla disperata, invitando i compagni a gettarsi in area. Il pallone scavalca l’intera retroguardia Villafranchese, distratta nell’occasione, e arriva sul destro di Rocco. Ballato prova l’uscita disperata ma il numero 10 lo scavalca toccando il pallone con la punta del piede. Inutile il tentativo di salvataggio di Amoh con il pallone che carambola beffardo in rete.

Leggi anche
Massimo Donati: «Ci abbiamo creduto fino alla fine, troppi errori però»

Andrea Marchiori