<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
31 agosto

Concordia calcio sorride con il settore giovanile: al via gli open day

Marco Giavoni a sinistra con il presidente regionale della Figc Giuseppe Ruzza
Marco Giavoni a sinistra con il presidente regionale della Figc Giuseppe Ruzza
Marco Giavoni a sinistra con il presidente regionale della Figc Giuseppe Ruzza
Marco Giavoni a sinistra con il presidente regionale della Figc Giuseppe Ruzza

Prosegue a gonfie vele l'estate calcistica del Concordia calcio. Nonostante la cattiva notizia del mancato ripescaggio, pur vincendo i playoff, i viola non sono riusciti a salire in Promozione, è, come sempre, il settore giovanile a far sorridere la società dello storico presidente Marco Giavoni.

Terminato il lungo camp estivo che ha visto negli impianti di via Zorzi protagonisti più di un centinaio di ragazzini, ecco un'ulteriore possibilità per conoscere da vicino la realtà del Concordia e del suo stadio, il Concordianello, divenuto in questi anni un punto di riferimento per le attività sportive di Borgo Milano, uno dei pochi polmoni verdi rimasti nel quartiere.

Al via, infatti, gli Open Day. Giovedì 31 agosto dalle 17 alle 18.30 struttura a disposizione dei nati negli anni 2011, 2012, 2013 e 2014. Il giorno successivo con lo stesso orario spazio alle classi 2015, 2016, 2017 e 2018.

«Per l'occasione - afferma Giavoni - abbiamo rizollato tutti i campi per permettere ai bambini di correre su una bellissima erba. Aspettiamo tutti coloro che abbiano voglia di stare assieme e di divertirsi nel giocare a pallone. Perché al Concordia è così che interpretiamo il calcio, solo un bellissimo gioco». 

Sandro Benedetti

Suggerimenti