SECONDA CATEGORIA

Carica Nuova Cometa «Il nostro anno zero»

La rosa è rivoluzionata Nuovi mister e impianto Il presidente Falavigna: «Parte un nuovo ciclo»
La Nuova Cometa versione 2022-2023
La Nuova Cometa versione 2022-2023
La Nuova Cometa versione 2022-2023
La Nuova Cometa versione 2022-2023

L’annuncio ufficiale arriva dal sindaco Paola Conti, presente con l’assessore Antonio Strambini e il consigliere Giulia Cantù. «A metà ottobre la società potrà usufruire in pieno del nuovo impianto sportivo», conferma il primo cittadino. Parte con i tuffi in piscina al «Giardino di Orlando» di Colognola, in Val d’Illasi, la stagione della Nuova Cometa. Una stagione di grandi cambiamenti, con una rosa rivoluzionata quasi in toto, 27 gli elementi, giovani di grandi ambizioni, solo 4 i seniores, aggregati 4 Juniores. «Sarà il nostro anno zero», nota il presidente Davide Falavigna, «perché abbiamo dato un taglio al passato e fatto un cambio generazionale radicale, inizia un nuovo ciclo che ci auguriamo ci riporti ai successi passati. L’obiettivo primario è quello di crescere divertendosi».

La rosa è composta da: Grigolini, Gonzato, Righetti, Bambini, Donatello, Fattori, Ghedin, Andreoli, G. Girometti, Caspani, Fagiani, Perotti, Mantovani, Garzon, Broggio, Mondo, F. Girometti, Falavigna, Grolla, Scandola, Piccinato, Rojo, Ciocchetta, Perina, Menin, Carbonari e Gasparato.

Nuovo è anche il mister, Christian Piasere. «Un mister che ha le caratteristiche per lavorare con i giovani. Gli acquisti sono stati fatti con l’intento di avere una squadra armata di tanto entusiasmo e voglia di arrivare», precisa il diesse Bendazzoli. «Abbiamo scelto giocatori che conosciamo», attesta mister Piasere, «di alta qualità e diversi con esperienze in categorie superiori. La rosa è ampia, non ci sono gerarchie».

Il vice allenatore è Caffarati, per i portieri Padovani e Perandini, Strazzer il terapista. Falavigna presidente, Danese il vice, Righettini direttore generale, all’amministrazione Strazza, diesse Bendazzoli, collaboratore Fadini, responsabile Prima squadra e Juniores Conti, ai social media Pezzo. Dopo un ventennio ritorna il derby con lo Zevio, ma solo in Coppa Veneto. «Sarà una grande festa per tutti», confermano i presidenti dei due club. •. 

Piero Corsato