SERIE D

Cherubin, il Caldiero cala il jolly: «La nostra forza? È l'ambizione»

Il difensore è giunto alla corte del presidente Filippo Berti come giovane e con il tempo è diventato un veterano
Alessandro Cherubin
Alessandro Cherubin
Il punto di Cherubin

A tu per tu con Alessandro Cherubin, difensore del Caldiero. Giunto alla corte del presidente Filippo Berti come giovane, con il tempo è diventato un veterano dello spogliatoio termale, un jolly prezioso per il tecnico Cacciatore. Con lui l'analisi della sconfitta di Montecchio e l'attesa per la sfida di domenica contro i trentini del Levico.

Sandro Benedetti

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati