VOLLEY SUPERLEGA

WithU Verona abbatte Siena 3-1 e torna a giocare la Coppa Italia

Verona vince i rimonta una gara delicatissima
Foto di squadra dopo la vittoria
Foto di squadra dopo la vittoria
La festa di WithU Verona

WithU Verona travolge Siena per 3-1 ed è matematicamente certa che tornerà a giocare la Coppa Italia, manifestazione alla quale mancava da tre stagioni. Ora resta solo da definire la griglia (partecipano le prime otto alla fine del girone di andata) che  prenderà forma il prossimo week end quando Verona, nell'anticipo del sabato, andrà a sfidare Cisterna in trasferta.

Tornando al match contro Siena, i gialloblù si sono imposti in rimonta dopo aver perso il primo set. Una frazione dove sono partiti contratti, poco lucidi, e commettendo tanti errori.

La musica però è cambiata dal secondo set in poi, con il tridente Mozic-Keita- Sapozhkov di nuovo in cattedra a macinare punti. In particolare l'opposto russo è stato protagonista di una gara maiuscola (25 punti e 75% in attacco) e per questo premiato giustamente come il migliore in campo.

Per quanto riguarda gli avversari, ultimi in classifica, coach Montagnani ha provato più volte a rimodellare il sestetto, con numerosi e ripetuti cambi, ma dopo il buon avvio la sua squadra si è progressivamente sbriciolata sotto i colpi di una Verona davvero implacabile.

Le parole di coach Stoytchev al termine della partita: "Innanzitutto sono felicissimo per il ritorno in campo di Mads, che è stato fenomenale nel recupero (rientrato in campo per la prima volta per qualche scambio dopo l'operazione a entrambe le ginocchia). Oggi siamo partiti sottotono e abbiamo commesso qualche errore di troppo. Poi abbiamo iniziato a spingere e ci siamo guadagnati un ottimo vantaggio. Hanno funzionato muro e attacco e di conseguenza anche tutti gli altri fondamentali".  

Il servizio completo con le pagelle in edicola con il giornale domani 5 dicembre

Il tabellino

WithU Verona - Emma Villas Aubay Siena 3-1 (20-25, 25-13, 25-20, 25-11)

WithU Verona: Spirito 3, Keita 20, Grozdanov 5, Sapozhkov 25, Mozic 10, Mosca 4, Gaggini (L), Magalini 0, Cortesia 1, Jensen 2, Perrin 0. N.E. Bonisoli, Zanotti, Vieira De Oliveira. All. Stoytchev.

Emma Villas Aubay Siena: Finoli 0, Petric 8, Ricci 4, Pinali 18, Van Garderen 6, Mazzone 5, Pochini (L), Pereyra 0, Bonami (L), Biglino 1, Raffaelli 2, Ngapeth 1, Pinelli 0. All. Montagnani. ARBITRI: Saltalippi, Boris. NOTE - durata set: 28', 25', 28', 23'; tot: 104'.  

La classifica

Sir Safety Susa Perugia 33, Valsa Group Modena 20, Itas Trentino 19, WithU Verona 17, Gas Sales Bluenergy Piacenza 16, Cucine Lube Civitanova 14, Allianz Milano 14, Top Volley Cisterna 14, Vero Volley Monza 12, Gioiella Prisma Taranto 9, Pallavolo Padova 6, Emma Villas Aubay Siena 3.

Note: 1 Incontro in più: Sir Safety Susa Perugia, Valsa Group Modena, Itas Trentino; 1 Incontro in meno: Cucine Lube Civitanova, Allianz Milano, Pallavolo Padova; 2 Incontri in meno: Emma Villas Aubay Siena;

Marzio Perbellini

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati