PALLAVOLO

Verona Volley si presenta, Fanini è il nuovo presidente

La presentazione con Fanini, Marchesi e Venturi
La presentazione con Fanini, Marchesi e Venturi
Verona Volley, intervista a Stefano Fanini (Perbellini)

Verona Volley, la società che ha acquistato il titolo sportivo dalla Nbv Verona per partecipare alla prossima super lega, si è presentata alla città. Subito una sorpresa: il nuovo presidente è Stefano Fanini, già avvocato del club e negli ultimi tre anni nel cda della Lega pallavolo. Al suo fianco Gian Andrea Marchesi e Fabio Venturi, direttore sportivo e amministratore unico, nonché soci. Poche parole, ma tanto entusiasmo.

 

La massima con cui iniziano questa nuova avventura è: fare il passo lungo come la gamba. E per quanto riguarda la squadra, presto, assicura il ds, ci saranno importanti novità. Presente anche il sindaco Federico Sboarina con l’assessore Andrea Bassi e il presidente provinciale della Fipav Stefano Bianchini. Assente il socio di maggioranza, la Sdc Swiss Corporation: Markus Gresch, ad, impossibilitato a presenziare, ha mandato però un lungo videomessaggio: «Con questa realtà è stato amore a prima vista e abbiamo colto le enormi potenzialità di questo progetto e per questo abbiamo deciso di sostenerlo e di investire a livello personale e finanziario».

Marzio Perbellini

Suggerimenti