FESTA AL PALAOLIMPIA

Il Tama compie 80 anni, una vita dedicata al volley

Raphael con la torta degli 80 anni di Claudio Tamanini, detto Tama
Raphael con la torta degli 80 anni di Claudio Tamanini, detto Tama
Auguri a Tama (video Perbellini)

Oggi compie 80 anni e la sua è stata una vita dedicata alla pallavolo. Grande festa al palazzetto in occasione dell'amichevole contro Padova. Una maglia regalata dalla squadra, una dai tifosi, tanti regali e l'immancabile torta. E gli applausi di tutti i giocatori e del pubblico. 50 anni sul taraflex. Della Verona sottorete è la testimonianza vivente. Ha vissuto tutte le stagioni dell'avventura gialloblù e al PalaOlimpia ha visto passare tanti giocatori e tanti allenatori. Di tutti conserva un ottimo ricordo, e tutti si ricordano del Grande Tama. Come quando l'Italia affrontò l'Iran al palazzetto e tutti gli azzurri andarono a salutare Claudio Tamanini, ovvero  il “Tama”, come lo chiamano tutti

 Instancabile, sorridente, preciso, ma soprattutto appassionato. Testimone della storia pallavolistica della città, anche nei panni di vicepresidente provinciale Fipav e di presidente di una realtà storica del territorio, il West Volley Verona.

Il PalaOlimpia è il suo territorio da venticinque anni. Diventando il “PalaTama”, come è stato rinominato. Api Verona, BluVolley, Nbv, Verona Volley: il Tama ha vissuto tutte le stagioni, sempre discreto, sempre indispensabile. L’abnegazione e la passione inesauribile per il volley gli hanno regalato tante soddisfazioni nel tempo, anche personali. Il responsabile della logistica è stato infatti investito della Stella D’Argento al merito sportivo dal Coni.

Marzio Perbellini