Serie D

Ambrosiana a mani vuote, il Caldiero pareggia, Sona rinviata per Covid

.
Montebelluna-Ambrosiana (Hrabar)

Il Caldiero tra le mura amiche non va oltre il pari con il Chions, fanalino di coda del girone C di serie D (1-1). Termali in vantaggio, nel primo tempo,  con il bomber Zerbato, raggiunti nella ripresa dai friulani grazie ad un colpo di testa di Tuniz.

L’Ambrosiana, reduce dal pareggio infrasettimanale con il Belluno, torna da Montebelluna a mani vuote (2-1). I rossoneri della Valpolicella passano in vantaggio con un rigore siglato da Zanetti (Video Hrabar) poi subiscono il pari, prima del riposo, con Zucchini sempre su penalty. In pieno recupero si materializza il successo della compagine trevigiana. 

Nel girone B la gara tra Calvina Sport e Sona è stata rinviata all’11 novembre in seguito ad un caso di positività al Covid 19 registrato in un tesserato, non giocatore, della compagine scaligera. 

Stefano Joppi