<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Rugby

Verona Rugby batte Pesaro e mette a segno la dodicesima vittoria

La meta di Roberto Reale, man of the match di giornata
La meta di Roberto Reale, man of the match di giornata
Pesaro-Verona rugby, intervista a Niccolò Badocchi

Qualche patema inaspettato, ma sul campo di Pesaro arriva la vittoria numero dodici di un Verona Rugby che si conferma inarrestabile, anche nei momenti più delicati della stagione. Al campo Toti Patrignani finisce 19-32 in favore della squadra di coach Aaron Good, che pur non abbattendosi come una valanga come al solito porta a casa l’ennesimo bonus mete e mantiene ben saldo il suo dominio in classifica.

Nel primo tempo arrivano le mete di Rossi, Sardo e Libralon, in una gara mai noiosa, pur non essendo mai davvero in discussione. Pesaro si rifà sotto in almeno due occasioni, ma ci pensa Reale a sciogliere la tensione con la quarta meta che vale il bonus. L’inattesa sconfitta di Petrarca contro Casale, e Paese che con il Valsugana conquista solo quattro punti, isolano sempre di più Verona al vertice del Girone 2. L’analisi nel post gara dell’assistant coach Niccolò Badocchi.

Francesca Castagna

Suggerimenti