Isola della Scala

Basket in carrozzina, Porcellato incorona Rimini

Nella finalissima del «Memorial Luciano Cattafesta» i riminesi hanno battuto l’Olimpic Basket di Verona
La premiazione con Francesca Porcellato (foto Morellato)
La premiazione con Francesca Porcellato (foto Morellato)
La premiazione con Francesca Porcellato (foto Morellato)
La premiazione con Francesca Porcellato (foto Morellato)

Si è chiuso ieri pomeriggio con un grande spettacolo sportivo la terza edizione del torneo di basket in carrozzina «Memorial Luciano Cattafesta» organizzato dall’associazione Grida (Gruppo isolano diversamente abili), in collaborazione con l'Olimpic basket Verona e il Comune di Isola della Scala, nell’ambito della 54esima edizione della Fiera del riso.

A trionfare è stata la squadra del Riviera Basket di Rimini che ha sfidato l’Olimpic Basket di Verona in una finalissima adrenalinica regalando grandi emozioni al suo pubblico. Al terzo posto l’Asd Albatros di Trento e al quarto Icaro basket di Brescia.

Tutti gli atleti sono stati premiati dalla campionessa paralimpica Francesca Porcellato che ha consegnato coppe ai vincitori e l’immancabile riso Nano Vialone Veronese Igp. Un appuntamento sportivo che ogni anno si rinnova riaccendendo l’attenzione sul connubio sport e disabilità con un occhio puntato verso la strada ancora tutta in salita che occorre fare verso una piena inclusività con l’abbattimento delle barriere architettoniche ma soprattutto di quelle culturali. 

Lidia Morellato