Allievi sulle strade di La Rizza «Dal passato un nuovo slancio»

I dirigenti  del Gruppo Sportivo La Rizza  con alcune vecchie magliette
I dirigenti del Gruppo Sportivo La Rizza con alcune vecchie magliette
I dirigenti  del Gruppo Sportivo La Rizza  con alcune vecchie magliette
I dirigenti del Gruppo Sportivo La Rizza con alcune vecchie magliette

L’impegno, l’amicizia e la passione per le due ruote degli ex atleti del Gruppo Sportivo La Rizza, fanno tornare il ciclismo giovanile sulle strade della Rizza di Villafranca. A dieci anni dall’ultima edizione, gli ex corridori della società La Rizza, alcuni dei quali con un passato glorioso, saranno in cabina di regia con gli uomini del team Petrucci del presidente Raffaello Cordioli, per riproporre la storica “Medaglia d’oro Sportivi la Rizza”. La gara, riservata alla categoria Allievi, si corre domenica 25 luglio sul classico circuito di sette chilometri tutt’intorno alla frazione di Villafranca. L’anima e l’ideatore della manifestazione, il presidente provinciale della Federciclismo ed ex atleta del GS La Rizza, Diego Zoccatelli, anticipa: «Per la storia organizzativa e per il gran numero di sportivi del paese, Rizza merita di tornare capitale del ciclismo in un momento così difficile per il ciclismo giovanile, credo sia importante e di esempio, che alcuni ex atleti che hanno indossato la maglia del Gs La Rizza, società nata nel 1968, che continua l’attività con le maglie del Team Petrucci, si siano messi a disposizione per l’organizzazione della gara, sia con un supporto logistico che economico». «Il nostro intento», dice ancora Zoccatelli, «in un momento così difficile per il ciclismo giovanile, in cui è sempre più complicato e impegnativo organizzare eventi a favore dei giovani, è quello di mandare un messaggio a tutti gli ex corridori, anche delle altre formazioni storiche veronesi, di mettersi al servizio delle società per dare continuità all’attività sportiva e organizzare nuovi eventi a favore delle giovani leve e delle società, per ridare slancio e ottimismo».•. L.PUR.

Suggerimenti