<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
nel 2017 il concerto al Bentegodi

Robbie Williams in Arena per i prossimi Power Hits

di Luca Mazzara
Il Conte Galè ha invitato l’ex Take That all’evento del 30 agosto 2023: «Verrò volentieri. E oggi come performer sono ancora più bravo»
Robbie Williams al Bentegodi nel 2017: pubblico in delirio
Robbie Williams al Bentegodi nel 2017: pubblico in delirio
Robbie Williams al Bentegodi nel 2017: pubblico in delirio
Robbie Williams al Bentegodi nel 2017: pubblico in delirio

Un invito che pareva scherzoso, una risposta che invece cambia le carte in tavola della prossima estate per quanto riguarda la musica a Verona. Perchè il nome di Robbie Williams non può essere uno come tanti, visto l’entusiasmo che l’ex Take That continua a riscuotere in tutto il mondo con milioni di fan. Ed è bastata una sua promessa in diretta radiofonica a far scatenare gli appassionati della sua musica, pronti ad arrivare in Arena nei prossimi Power Hits Rtl 102.5, che a questo punto hanno già un ospite eccezionale ad aggiungere al solito ricchissimo cast.

L'invito in diretta radio

È stato il Conte Galè - apprezzato conduttore radiofonico dell’emittente - ad invitare in diretta il cantante a Verona nella prossima estate. E nel collegamento di ieri in onda su Rtl 102.5 durante la trasmissione «Miseria e nobiltà» condotta dallo stesso Conte Galè, Fabrizio Ferrari e La Zac, Robbie Williams, che nell’occasione presentava il suo nuovo album, «XXV» uscito lo scorso 9 settembre, ha confermato la volontà di prendere parte alla manifestazione.

In riferimento all’album XXV, Robbie Williams ha raccontato: «Sono 27 anni in realtà, purtroppo il Covid ha bloccato i festeggiamenti di questo album. Considerando anche il periodo con i Take That sono veramente tanti anni che sono in giro», riferendosi ad una carriera sempre ad alti livelli.

Poi sulla copertina del nuovo disco: «Non sono un grande fan dei vestiti, sono spesso nudo. Sono un performer generoso, mi dono al mio pubblico». Ma ecco il colpo di scena durante l'intervista al cantante. Il Conte Galè ha invitato Robbie Williams al Power Hits estate 2023, che si terrà sul palco dell’anfiteatro scaligero il prossimo 30 agosto. E a precisa domanda Williams ha risposto: «se riesco, volentieri».

L'album XXV

Tornando invece all’album «XXV» Williams ha dichiarato: «È probabilmente il migliore che sia stato realizzato. È una raccolta con tutti i miei brani più famosi ma reinterpretati».

Sono 19 i brani presenti nella standard edition e ben 29 nella versione Deluxe, contenente tutte le canzoni più famose e che lo hanno reso celebre. Robbie Williams ha svelato poi i nuovi progetti per piccolo e grande schermo: «Ci saranno quattro episodi per un documentario di Netflix e ci sarà un biopic sulla mia vita, diretto da Michael Gracey, regista di The Greatest Showman, con un attore che interpreta me da giovane e nel quale ci sarò anch'io. Sono 48 anni che interpreto me stesso quindi penso di riuscire in questo compito», l’ammissione del cantante sempre amatissimo dal pubblico, per il suo modo di fare stravante ma anche per una qualità musicale mai messa in dubbio. Robbie ha svelato anche una curiosità sulla sua passione per la pittura: «Mi piace disegnare e quando ho del tempo libero mi piace avere a portata di mano l'iPad per poter disegnare qualcosa».

A gennaio concerto a Bologna

Il 20 e 21 gennaio 2023 intanto, Robbie Williams si esibirà all’Unipol Arena di Bologna. «Sono sempre stato un bravo performer ma mai come ora, venite allo show perché sarà un grande spettacolo», le parole de cantante, che era stato protagonista di un grande concerto allo stadio Bentegodi nel 2017, tra spettatori in delirio e fan arrivati addirittura con le tende il giorno prima del concerto. 

Leggi anche
Il giorno dopo Robbie «Show straordinario ma troppo corto»

Suggerimenti