Il bilancio

Estate Teatrale
Verona è ripartita
Tutte le sere sold out

Il bilancio
Una delle erate in cartellone
Una delle erate in cartellone

(ANSA) - VERONA, 09 AGO - Tempo di primi bilanci per l’Estate Teatrale Veronese, la rassegna estiva di prosa, musica e danza organizzata dal Comune scaligero.

L’anteprima del cartellone 2020, edizione straordinaria con spazi e spettacoli riadattati in versione Covid, si è conclusa registrando oltre 4000 presenze in poche settimane con un sold out ad ogni spettacolo. Nel dettaglio, più di duemila gli spettatori dei primi 7 appuntamenti, in un Teatro Romano da 310 posti a serata.

 

Sul palcoscenico, si sono susseguiti Claudio Bisio, Gigio Alberti, Paolo Rossi e Isabella Ferrari, ma anche le compagnie veronesi, in scena con spettacoli nati durante il lockdown e presentati in prima nazionale, così come con riletture di Goldoni, Shakespeare e della Yourcenar. Nuove regole, con mascherine e distanziamento, ma anche abitudini del pubblico.

Il 99% dei biglietti è stato acquistato in prevendita. Il cartellone dell’Estate Teatrale Veronese riprenderà dall’1 settembre con concerti e rappresentazioni.

# Sposta il focus sul parent