Il giocatore diventato attore

DiLiegro, dal basket veronese a stella di Hollywood

.
Dane DiLiegro in «The Walking Dead»
Dane DiLiegro in «The Walking Dead»

Non ha sfondato in Nba, ma fra le stelle arriva a Hollywood. Perché un po' attore lo è sempre stato, quando sotto le plance usava tutta la sua esperienza e non si sottraeva nel dare e soprattutto riceve colpi proibitivi. Dane DiLiegro ha annunciato sulla sua pagina Instagram il ritiro dal basket. Verona che lo ha conosciuto nella stagione 2016/17 lo potrà seguire nell'episodio «A Certain Doom» della famosa serie «The Walking Dead» giunta alla 10ª stagione, prevista su Sky il 5 ottobre all'indomani della prima negli Usa, e poi nel film «Free Guy – Eroe per gioco» con protagonista Ryan Reynolds in uscita a dicembre.

 

Sette stagioni in Italia, fra i campi da basket di Verona, Ostuni, Trieste, Siena, Sassari, Forlì, e i fornelli che controlla con maestria grazie ai diplomi di cucina conseguiti in America e in Italia, esibendosi anche alla Prova del Cuoco su Rai Uno. «È quasi un anno che vivo a Los Angeles perseguendo alcuni obiettivi mostruosi (lo si vede nelle foto che accompagnano il suo saluto) e ho un sacco di cose emozionanti in arrivo. Sono proprio dove dovrei essere e non potrei essere più entusiasta del futuro che verrà», ha scritto su Instagram salutando i tifosi italiani. 

 

Dane DiLiegro in maglia Tezenis
Dane DiLiegro in maglia Tezenis

Dane DiLiegro in maglia Tezenis

Anna Perlini