Questa sera ad Arbizzano

Sciarretta e Donini danno
voce e musica ai sogni

La locandina dello spettacolo
La locandina dello spettacolo

È di scena stasera, sabato 25 luglio, nel parco della comunale villa Albertini ad Arbizzano di Negrar, il reading “Io la sera mi addormento e qualche volta sogno” con Margherita Sciarretta alla voce, Luca Donini alle musiche e Manuela Pollicino alla direzione artistica.

 

Lo spettacolo inizia alle 20.30 ed è inserito nella rassegna “Negrar d’estate 2020” promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Negrar di Valpolicella per ravvivare la stagione estiva dopo una primavera in cui eventi, manifestazioni e iniziative sono stati tutti annullati a causa dell’emergenza coronavirus. L’ingresso è a offerta libera ed è obbligatoria la prenotazione (cell. 349 2567285).

 

Il reading “Io la sera mi addormento e qualche volta sogno” con Margherita Sciarretta alla voce, Luca Donini alle musiche e Manuela Pollicino alla direzione artistica propone un viaggio nella dimensione onirica tra citazioni cinematografiche e letterarie. Lo stesso titolo è una citazione musicale, tratta dal verso iniziale del brano l’inizio del brano “I treni a vapore” di Ivano Fossati, reso celebre dall’interpretazione di Fiorella Mannoia. 

Camilla Madinelli