<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
DAL 14 AL 17 DICEMBRE

«La neve di William» al Teatro Satiro OFF

La locandina dell'evento
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Dal 14 al 17 dicembre al Teatro Satiro OFF di Verona, nel cuore del quartiere Filippini, come parte della rassegna ‘Unlocked 2023’, Casa Shakespeare in collaborazione con la Circoscrizione 1^ presentano al pubblico la produzione ‘La neve di William’, un’entusiasmante viaggio teatrale in due parti ad ingresso gratuito. (Prenotazione obbligatoria, biglietti al link eventbrite.it)

Lo spettacolo, realizzato con il contributo del Consorzio ZAI, è scritto da Andrea De Manincor con la regia di Solimano Pontarollo e vede sulla scena come protagonisti gli stesi Pontarollo e De Manincor, accompagnati dalle musiche eseguite dal vivo eseguita dal maestro Carlo Ceriani.

L'evento

Nella prima parte, in programma il 14 e il 16 dicembre alle 19.30, sarà presentato un piccolo racconto, quasi un giallo natalizio, che unisce la magia delle festività al fascino avvolgente del Bardo.

Nella seconda parte, in programma il 15 alle 19.30 e il 17 dicembre alle 17.30, arriverà in scena Sabrina Modenini, la luce del Natale, una figura femminile misteriosa, anch’essa alla ricerca del prezioso manoscritto legato alla biografia romanzata di Shakespeare.

Una società segreta e la ricerca disperata del manoscritto sveleranno segreti antichi e inquietanti che metteranno alla prova la fiducia e la verità. Un’atmosfera incantevole, avvolta dalla neve e dal mistero, accompagnerà il pubblico in un’avventura che lo terrà con il fiato sospeso mentre il Natale si avvicina. Casa Shakespeare gode per la realizzazione delle proprie attività artistiche 2023 del patrocinio del Comune di Verona, della Provincia di Verona e della Regione Veneto.

L’evento è stato presentato questa mattina dal consigliere della Circoscrizione 1^ Andrea Trombini insieme a Solimano Pontarollo, regista e direttore generale di Casa Shakespeare, e all’autore Andrea De Manincor. «Un’opportunità di divertimento offerta alla cittadinanza durante il periodo natalizio» ha dichiarato il consigliere Andrea Trombini. Lo spettacolo è adatto ai bambini.

Suggerimenti