Oggi alle 16.30

La compagnia Gino Franzi porta in scena gli anni ’50 al Camploy

In scena   La compagnia Gino Franzi
In scena La compagnia Gino Franzi
In scena   La compagnia Gino Franzi
In scena La compagnia Gino Franzi

Oggi alle 16,30 al Teatro Camploy di via Cantarane la Compagnia Gino Franzi mette in scena lo spettacolo “Vola colomba...nel blu dipinto di blu”, per la regia di Jessica Grossule. Si potranno, così, ascoltare numerose canzoni che faranno rivivere i programmi televisivi del Musichiere e di Carosello. I brani proposti vanno dal periodo che va dal dopoguerra al boom economico degli anni Cinquanta.

Tra questi troviamo : “Bellezza in bicicletta”, “I pompieri di Viggiù”, “Eri piccola così”, “Grazie dei fior”, “Vecchio frac”, “Malafemmena” e tante altre ancora. In perfetto equilibrio tra film e commedia musicale, la Gino Franzi, pertanto, mette in scena una sorta di scatola magica che porta il pubblico indietro nel tempo tra canzoni, caroselli, personaggi e avvenimenti dell’epoca e incoraggia a superare la pandemia con l’ottimismo che permise di passare dalla distruzione dei bombardamenti al boom economico.

Lo spettacolo nasce dal progetto della Direzione dei Servizi Sociali della Regione Veneto “Il teatro sociale al tempo e dopo il tempo del Coronavirus” che consente di continuare a distanza l’attività di intrattenimento degli anziani attraverso un filmato. L’ingresso è libero solo su prenotazione nel rispetto della normativa vigente anti-Covid.•

S.C.