Bastione di San Bernardino

Il folk di Claudio «Ulla» Romano al Mura Ludica Buskers Festival

Il Mura Festival al Bastione San Bernardino
Il Mura Festival al Bastione San Bernardino
Il Mura Festival al Bastione San Bernardino
Il Mura Festival al Bastione San Bernardino

Anche Verona ha adottato l'esempio di Ferrara nel creare un appuntamento con i musicisti di strada. Si tratta del Mura Ludica Buskers Festival che, ad ingresso libero, si tiene nello spazio verde del Bastione di San Bernardino di Circonvallazione Maroncelli. La manifestazione dedicata agli artisti viandanti è giunta alla terza edizione e si svolge nell'ambito del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri di San Zeno, Veronetta e Torricelle.

Da ieri questo tratto della cinta patrimonio dell’Unesco ospita artisti di strada e del circo quali giocolieri, acrobati, maghi, illusionisti e in collaborazione con l’associazione Ludica Circo è caratterizzato da tante storie strabilianti che hanno come comune denominatore la volontà di stupire e trasportare in dimensioni non solite da vivere nella quotidianità.

Alle 20,30 l’appuntamento è con il folk coinvolgente di Claudio Ulla Romano, musicista e poeta di strada con alle spalle ventuno anni di arte girovaga e sette cd autoprodotti, con canzoni originali e cover. Il suo repertorio musicale spazia dal folk americano anni 70 al folk italiano formato da canzoni originali. "Sono un vagabondo delle stelle e un cantautore di strada, nonché cittadino del mondo" dice di sè.

Michela Pezzani