<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Bullismo e arte

Danza tra Pinocchio e Camilleri: #testadilegno, in tour lo spettacolo per ragazzi di ErsiliaDanza

Prima tappa lunedì 11 dicembre al Teatro Camploy di Verona
I tre protagonisti di #testadilegno di ErsiliaDanza
I tre protagonisti di #testadilegno di ErsiliaDanza
#Testadilegno - Ersiliadanza

Torna in tour #testadilegno, lo spettacolo di Alberto Munarin di Ersiliadanza. Pensato per i ragazzi, usa come linguaggio la danza contemporanea e la break dance per parlare di pregiudizio, paura della diversità e prevaricazione.

La prima tappa di #testadilegno è fissata per lunedì 11 dicembre alle ore 10 per “RsD - Ragazzi si Danza” a Verona, al Teatro Camploy in via Cantarane. “RsD – Ragazzi si Danza” è la rassegna ideata e curata da ErsiliaDanza, giunta nel 2023 al decimo anno, rivolta agli studenti delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado di Verona e provincia.

Con delicatezza, usando come linguaggio la danza contemporanea e la break dance, #testadilegno reinterpreta Pinocchio partendo da una storia per ragazzi scritta da Andrea Camilleri con Ugo Gregoretti, intitolata “Pinocchio (mal) visto dal Gatto e la Volpe” e pubblicata nel 2016.

#testadilegno attualizza i personaggi inventati da Collodi, mostrandoci le dinamiche distorte che si creano tra quel burattino, così legnoso diverso e ingenuo, e i due compari "adolescenti", aggressivi perché impreparati a relazionarsi con la sua diversità. Gli interpreti sono Alberto Munarin (il Gatto), Daniele Monticelli (Pinocchio) e Gessica Perusi (la Volpe).

Dopo la prima tappa a Verona, per “RsD- Ragazzi si Danza”, #testadilegno sarà venerdì 15 dicembre alle ore 10 alla Sala Polivalente di Caselle di Sommacampagna, in via Scuole; sabato 16 dicembre alle ore 18 al Teatro Gassman di Borgio Verezzi (Savona); e domenica 17 dicembre alle ore 17 alla Fabbrica del Vapore - Ariella Vidach-AiEP Lab di Milano.

Suggerimenti