Trivellato cede ad Autotorino le concessionarie Toyota e Lexus di Verona

.
La concessionaria Toyota Lexus di viale Galliano
La concessionaria Toyota Lexus di viale Galliano
La concessionaria Toyota Lexus di viale Galliano
La concessionaria Toyota Lexus di viale Galliano

Autotorino Spa ha acquisito l’intero capitale sociale di Trivellato Auto, per i marchi Toyota e Lexus. Per Verona il passaggio di proprietà riguarda le concessionarie di viale Colonnello Galliano e via Messedaglia.

Prosegue così lo sviluppo per linee esterne del Gruppo Autotorino che, dopo poco più di un anno dalla fusione con Autostar, compie un altro importante passo nella direzione della crescita nel Nord-Est e, in particolare, nel Veneto dove entra per la prima volta con il marchio Autotorino. La partnership del Gruppo Autotorino con il brand Toyota, iniziata nel 2015, è cresciuta nel tempo fino a superare oggi le 5.000 auto vendute annualmente. Con l’ingresso a Verona e provincia come concessionaria ufficiale, nel 2021 si stima di consegnare 6.500 Toyota a clienti retail.

 

«In Trivellato Auto a Verona abbiamo trovato competenze e ottime relazioni con i clienti, valori in linea con il nostro modo di fare azienda e con i principi di Toyota - spiega il direttore generale di Autotorino Stefano Martinalli - questo passo ci permette il prosieguo nella crescita secondo il piano industriale approvato dal CDA della società, che per l’anno 2021 prevede una crescita del 12% e il ritorno alla redditività ante-Covid pari al 3% lordo sul fatturato».

 

«L’accordo rientra nella strategia di focalizzare il nostro impegno nelle province di Verona, Vicenza, Padova e Rovigo su Mercedes-Benz che, con l’arrivo delle nuove motorizzazioni plug-in ed elettriche, ci vedrà sicuri protagonisti sul mercato», ha commentato Luca Trivellato, amministratore delegato del Gruppo Trivellato.