Il compleanno dell'imprenditore

Rana compie 80 anni
Regalo dei lavoratori:
la R4 degli esordi

Il compleanno dell'imprenditore
Giovanni Rana con la Renault regalata dai dipendenti (Pecora)
Giovanni Rana con la Renault regalata dai dipendenti (Pecora)
Giovanni Rana con la Renault regalata dai dipendenti (Pecora)
Giovanni Rana con la Renault regalata dai dipendenti (Pecora)

Una Renault 4, grigia, con i fari gialli, ancora targata con la sigla della città, Vr 151mila e rotti... del tutto identica a quella con la quale nel 1963 il più celebre pastaio d’Italia iniziò la sua attività consegnando i propri prodotti ai «casolini» di paese.

È il regalo che i dipendenti di Giovanni Rana hanno riservato al patron del celebre pastificio in occasione dei suoi 80 anni. Nato il 15 ottobre 1937 a Cologna Veneta il Cavaliere ha ricevuto il dono nel piazzale dell’azienda, non senza commozione, accompagnato dal figlio Gian Luca e ricordando come il merito del successo di quella che oggi è una multinazionale sia legato proprio al rapporto familiare con i dipendenti.

«Il mio segreto - ha confessato l’imprenditore che fu tra i primi a mettere il proprio volto nelle pubblicità televisive - è non smettere mai di sognare». 

(sul giornale in edicola l'intervista integrale all'imprenditore)