La chiusura dei mercati

Piazza Affari chiude a +0,53%, ottimo debutto di Stellantis

.
Borsa
Borsa

Piazza Affari chiude gli scambi in rialzo, al termine di una seduta che si era aperta con il segno meno. L’indice Ftse Mib segna un +0,53% a quota 22.498 punti, mentre l’Ftse Italia All Share guadagna lo 0,38% a 24.487 punti. In rialzo anche l’Ftse Star, che mette a segno un rimbalzo dello 0,74% a quota 45.309 punti.

Milano, la migliore in Europa, recupera grazie alla spinta di Stellantis, con gli acquisti che premiano l’intero settore industriale. Bene anche i bancari, contrastati i petroliferi. Intanto lo spread fra Btp e Bund tedeschi chiude a quota 116 punti, con il rendimento del decennale allo 0,60%. Tra i titoli del listino milanese, fra i maggiori rialzi da segnalare Stellantis che guadagna 7,5 punti, ma in rialzo anche Exor, Moncler e Diasorin. Fra i segni meno, invece, fra i maggiori ribassi Enel che cede 3 punti, ma in calo anche Snam, Telecom Italia e Banca Mediolanum.

Le altre principali Borse europee archiviano la seduta con una certa incertezza, in una giornata orfana di Wall Street, chiusa in occasione della festività nazionale dedicata alle celebrazioni di Martin Luther King. Fra le piazze finanziarie, Parigi segna un +0,10%, Francoforte guadagna lo 0,44% mentre Londra arretra dello 0,20%.