Giv in festa a Illasi
per il rinnovamento
della Cantina Santi

Nicoletta Mantovani, Corrado Casoli e Roberta Corrà
Nicoletta Mantovani, Corrado Casoli e Roberta Corrà
Nicoletta Mantovani, Corrado Casoli e Roberta Corrà
Nicoletta Mantovani, Corrado Casoli e Roberta Corrà

La Casa Vinicola Santi di Illasi ha celebrato il rinnovamento della cantina con un evento al quale hanno partecipato clienti italiani e stranieri, stampa e autorità. L’azienda è protagonista in Valpolicella fin dal 1843, anno in cui fu fondata da Carlo Santi.

Gli ospiti hanno visitato la cantina accompagnati dall’enologo Cristian Ridolfi che ha illustrato la struttura e la differenza tra i vari legni che compongono le bottaie. Dopo il benvenuto, Corrado Casoli presidente del Giv, Gruppo Italiano Vini ha tagliato il nastro assieme al Sindaco di Illasi Paolo Tertulli.

Gli ospiti sono stati intrattenuti dai musicisti della Fondazione Luciano Pavarotti diretti dal Maestro Paolo Andreoli. All’evento era presente anche Nicoletta Mantovani, vedova di Pavarotti

Gli ospiti sono stati salutati da Roberta Corrà direttore generale di Giv che ha sottolineato l’importanza strategica della Santi tra le cantine di proprietà del maggiore gruppo vitivinicolo italiano.