Nuovo progetto: primo evento il 30 giugno

Giovani e lavoro, il Gruppo Athesis lancia «New Job» per far incontrare offerta e domanda

.

Le imprese dei territori del Nord Est incontrano le maggiori difficoltà in Italia nel reperire il personale del quale necessitano e che riguarda il 44,5% delle figure ricercate. Seguono il Nord Ovest con la quota del 41,2%, il Centro con il 37,7%, il Sud e le Isole 33,8%. Le criticità nell’identificare i profili adeguati in Veneto hanno raggiunto il picco del 45,4% a giugno. I dati emergono dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal (Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro), che elabora le previsioni occupazionali del mese in corso, sulla base di interviste agli imprenditori.

Il Gruppo Editoriale Athesis da tempo monitora la situazione e ora ha deciso di affrontare il paradosso Italia: da una parte centinaia di migliaia di aziende che non riescono ad assumere, dall’altra troppi ragazzi senza lavoro e prospettive; un disallineamento perpetuo – o mismatch – tra offerta e domanda. Una forbice che la pandemia ha allargato, mettendo a rischio la possibilità delle aziende di produrre, trasformando le aspettative di una intera nuova generazione ed evidenziando l’inadeguatezza del sistema educativo. La media company del territorio lancia quindi il nuovo progetto Athesis, «New Job», finalizzato a capire e chiarire i termini del problema, con un approccio concreto, attento all’ecosistema lombardo-veneto e in particolare alle quattro città - Verona, Vicenza, Brescia e Mantova - raggiunte attraverso le proprie storiche testate ed emittenti.

Si parte con un evento pubblico live a Verona, alle 18 di giovedì 30 giugno, all’Antica Dogana di fiume, coinvolgendo ragazzi e stakeholder della provincia e dei territori di Vicenza, Brescia e Mantova, oltre a grandi ospiti. Si prosegue con una serie di iniziative editoriali su tutti i canali della piattaforma Athesis, che tra giornali, siti, social, podcast, radio e tv raggiunge oltre sette milioni di persone e decine di migliaia di aziende. Seguiranno altrettante iniziative editoriali - L’Arena New Job, a Verona, Vicenza New Job nella provincia berica e Brescia New Job, in territorio lombardo - trainate dalle testate del Gruppo, ovvero, L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi.

In ciascuna provincia sarà pubblicato il primo dei due inserti dedicati a New Job, in allegato al quotidiano. Sui tre siti delle testate giornalistiche (larena.it, ilgiornaledivicenza.it e bresciaoggi.it) saranno create altrettante sezioni con news multimediali, interviste e contenuti esclusivi rilanciati; un articolato piano editoriale sarà costruito sui profili Facebook e Instagram delle tre testate, oltre che sul nuovo profilo TikTok @athesisnewjob, aperto per comunicare in modo più diretto con il grande pubblico dei ragazzi, che si stanno affacciando al mercato del lavoro.

Ad Athesis New Job, infine, sarà dedicata dopo l’estate un’edizione monografica di Sei, il magazine del Gruppo editoriale distribuito insieme con i quotidiani L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi.

Tre gli obiettivi dell’iniziativa: informare i giovani su temi cruciali, dai nuovi modelli formativi alle nuove professioni; fare emergere le aziende promotrici di innovazione organizzativa a beneficio talenti; sensibilizzare istituzioni, soggetti economici ed enti formativi sulla necessità di sviluppare un nuovo sistema educativo, allineato ai bisogni del mercato del lavoro.

«New Job», commenta Matteo Montan, Ceo del Gruppo Athesis, «è un nuovo, importante tassello di un più ampio progetto dedicato al tema education, lanciato tre anni fa con ViOrienta, primo salone per l’orientamento scolastico realizzato nella provincia di Vicenza». Da allora, sottolinea Montan, «abbiamo investito molto in questo ambito, facendone una delle nostre parole chiave e realizzando iniziative di impatto: open day digitali, speciali sulle nostre testate e siti dedicati alla scuola e all’orientamento per ragazzi e famiglie, format innovativi come #MeetTheSchool e Casa Athesis x JobOrienta, fino al recente newsbrand TuttoITS, la prima iniziativa editoriale indipendente e a copertura nazionale, dedicata alle Academy post diploma, considerate dal Pnrr la risposta più efficace al mismatch tra offerta e domanda di lavoro».

L’iniziativa avrà come partner aziende e associazioni tra cui Banca Valsabbina, Confcommercio Verona, Federalberghi Verona, Confartigianato Imprese Verona, La Ronda - Servizi di Vigilanza e Centro servizi formativi Stimmatini; per supporter c’è FormatieLavora.com e come media partner Ansa. Hosting partner, il Canoa Club Verona.

Valeria Zanetti