CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

22.02.2018

Ubriaco alla stazione minaccia i carabinieri

Si aggirava ubriaco sul piazzale della stazione ferroviaria, ha preso a male parole i carabinieri e ha rimediato un arresto per resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto a un quarantaduenne italiano, a Villafranca. Nella notte tra martedì e mercoledì l’uomo, A.V. classe 1976, è stato avvistato dai militari del nucleo radio mobile della compagnia villafranchese in piazza Risorgimento vicino alla stazione. I carabinieri erano in servizio di perlustrazione della città quando hanno ricevuto la segnalazione della centrale operativa che li esortava a intervenire perché una persona in stato di ebrezza disturbava gli avventori di un locale poco distante. Al loro arrivo i militari hanno constatato lo stato di agitazione dell’uomo e hanno cercato di riportarlo alla calma. Ma proprio quando i carabinieri si stavano allontanando dall’esercizio pubblico, il quarantaduenne si è scaraventato contro di loro cercando di danneggiare l’auto di servizio. I militari sono intervenuti di nuovo, ma l’uomo li ha spintonati, opponendo resistenza e indirizzando nei loro confronti epiteti e frasi minacciose e ingiuriose. Per questo è stato immobilizzato, arrestato e portato nella camera di sicurezza della caserma, in attesa del rito direttissimo. •

M.V.A.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1