CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.04.2017

Si gioca il campionato di S-cianco
In campo i campioni del Caselle

Il XV campionato veronese di S-cianco fa tappa domenica a Caselle. Appuntamento in piazza Martiri della Libertà con le squadre La Pigna, San Giovanni Lupatoto, Sri Lanka, Giarina, Zevio e appunto Caselle, formazione in carica come campione provinciale da due stagioni. Siamo alla tappa numero 4 delle 9 previste con la presenza totale di 18 squadre.

L’antico gioco della tradizione popolare veronese torna nella frazione con numerose partite per tutta la giornata dalle 9 alle 17. Sono attese soprattutto le famiglie e i bambini, e tutti potranno provare a giocare: la partecipazione è gratuita. Per Caselle vantare di avere la squadra di S-cianco campione provinciale in carica è una soddisfazione per l’intera realtà sportiva della popolosa frazione. La manifestazione è organizzata in collaborazione tra l’assessorato alla Cultura e l’associazione Giochi Antichi di Verona, ed è sostenuta dalla pizzeria Il Cavolo a merenda e dall’azienda vinicola locale Monte del Frà. Nel Comune di Sommacampagna il gioco dello S-ciànco, meglio conosciuto come S-ciàncaro, ha una tradizione centenaria. Nel secolo scorso si giocava sul piazzale di piazza della Repubblica: i grandi giocavano e i giovani guardavano curiosi; sino al 1962 quando la terza amministrazione Zanella predispose gli attuali giardini pubblici. Uno dei momenti clou è la contacon Ata Patanta, appunto antichissima conta veronese. Queste le principali regole per domenica: S-ciànco, centimetri 12; Manego, centimetri 40; Mara, centimetri 20/25. Campi da gioco possono essere: strade, vie e cortili liberi da auto, di circa 15 x 30 cm.

Lorenzo Quaini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1