Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 23 ottobre 2018

Rubano in auto
e poi tentano in casa
Arrestati 2 giovani

Posto di blocco dei carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Villafranca hanno arrestato due marocchini di 28 e 24 anni accusati di furto su autovettura e tentativo di furto in abitazione. A Nogara i militari hanno notato un paio di auto in sosta in via Marzabotto con le portiere scassinate. Effettuati i primi accertamenti, hanno proseguito la perlustrazione per individuare i possibili autori del reato.

 

Dopo pochi secondi è entrato in funzione l’allarme di una abitazione vicina. Accorsi sul posto, i militari sono riusciti a bloccare due uomini che si stavano allontanandosi. Li hanno fermati e trovati in possesso di oggetti di valore appena rubati. Tutto il materiale è stato recuperato dai militari dell’Arma e restituito ai legittimi proprietari, mentre i giovani sono stati arrestati (entrambi non risultano in regola con le norme di soggiorno).

 

Per rito direttissimo, sono stati condannati a 2 anni e 2 mesi, oltre al divieto di dimora nella regione Veneto. Pena poi sospesa.