Questo sito web utilizza i cookie anche di profilazione al fine di migliorarne la fruibilità. Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Informazioni
lunedì, 21 maggio 2018

Rubano in auto
e poi tentano in casa
Arrestati 2 giovani

Posto di blocco dei carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Villafranca ha arrestato due marocchini di 28 e 24 anni accusati di furto su autovettura e tentativo di furto in abitazione. A Nogara i carabinieri hanno notato un paio di auto in sosta in via Marzabotto con le portiere scassinate. Effettuati i primi accertamenti, hanno proseguito la perlustrazione per individuare i possibili autori del reato.

 

Dopo pochi secondi è entrato in funzione l’allarme di una abitazione vicina. Accorsi sul posto, i militari sono riusciti a bloccare due uomini che si stavano allontanandosi. Li hanno fermati e trovati in possesso di oggetti di valore appena rubati. Tutto il materiale è stato recuperato dai militari dell’Arma e restituito ai legittimi proprietari, mentre i giovani sono stati arrestati (entrambi non risultano in regola con le norme di soggiorno).

 

Per rito direttissimo, sono stati condannati a 2 anni e 2 mesi, oltre al divieto di dimora nella regione Veneto. Pena poi sospesa.