Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 19 novembre 2018

Sezioni dell’Avis allestiscono il palco dei giovani cantanti

Collaborazione per la promozione del dono del sangue alla sagra di San Rocco, in programma a Forette da martedì a domenica. Saranno infatti le Avis di Castel d’Azzano e Vigasio, quest’anno, ad allestire la scenografia del palcoscenico in occasione della finale del concorso canoro per under 16 Ti canto una canzone, che si terrà martedì con inizio alle 21. L’allestimento consisterà nel posizionare, sul grande, attrezzato e variopinto palcoscenico di piazza Unità d’Italia, decine di palloncini colorati con il logo dell’associazione donatori di sangue. «Abbiamo voluto accogliere di buon grado la richiesta degli organizzatori», ha detto Ariano Feroni, dell’Avis di Castel d’Azzano, «con i quali abbiamo, da anni oramai, una proficua collaborazione che consiste nell’allestire un gazebo informativo nell’area della festa». «Siamo lusingati», interviene il presidente dell’Avis di Vigasio, Ezio Scappini, «per questa simpatica ed unica occasione di visibilità che vuole essere una opportunità di promozione del dono del sangue, soprattutto fra le giovani generazioni». •