CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.12.2017

A Bertagnoli 77 voti contro i 40 per Veneruso Eletto il Duca del Parol

Federico Bertagnoli e Sabina Carpana in piazza Bra
Federico Bertagnoli e Sabina Carpana in piazza Bra

Federico Bertagnoli è il nuovo Duca del Parol, la maschera di Vigasio. È stato eletto domenica 17 dicembre al termine di un turno elettorale che si è svolto dalle 8 alle 12 e che ha visto la partecipazione di due candidati: oltre a Bertagnoli, al quale sono andate 77 preferenze, c'era in lizza anche Gennaro Veneruso, che ha conquistato 40 voti. Per quanto riguarda, invece, la scelta di chi andrà ad indossare i panni dei personaggi della corte il comitato organizzatore del carnevale ha designato per la carica della figura della duchessa della padela la moglie di Bertagnoli, Sabina Carpana; della corte faranno inoltre parte le figure del notaro, delle dame e cavalieri, dei paggi e dell’alfiere. L'incoronazione ed investitura ufficiale del Duca del Parol avverrà il 5 gennaio 2018 nel teatro parrocchiale alla presenza delle altre maschere veronesi; al termine della cerimonia si svolgerà un momento conviviale con la degustazione di risotti. Come per quasi tutte le maschere, anche al Duca del Parol ed alla sua corte viene attribuita una storia fantastica. Si narra così che sul finire del 1800 nella campagna di Vigasio viveva un signore di grande generosità che per aiutare la povera gente invitava tutti a sfamarsi al grande paiolo dove venivano cucinati polenta e riso, spesso unico piatto, tipico delle coltivazioni agricole locali. Al suo fianco la Duchessa Padela e il Paggio Fernando rallegravano i conviviali; ma per cattiva sorte alla semplicità del Duca e della sua corte si impose il Notaro che con la sua eloquenza dissipò tutti i beni e le ricchezze del generoso nobiluomo. V.L.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1