CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.03.2018

È ancora solo candidata ma per tutti è già onorevola

Carla De Zordo candidata per il Partito valore umano (Pvu)
Carla De Zordo candidata per il Partito valore umano (Pvu)

Gli amici la chiamano già onorevole, anzi «onorevola», ma Carla De Zordo, 42 anni, docente di inglese e spagnolo in una scuola media a Verona, potrebbe essere la prima donna senatrice nella storia di Vigasio. La giovane bionda ed aitante professoressa è infatti candidata in Veneto, nel collegio uninominale di Vicenza, nelle fila del Pvu, Partito valore umano. Il simbolo elettorale è un cuore rosso con la scritta «Per un nuovo umanesimo» e lo slogan «Un voto per chi ha a cuore il proprio territorio». La candidata a sedere sullo scranno di palazzo Madama ci dice: «Sono nata a Palermo, dove mio papà prestava servizio in qualità di sottufficiale della Guardia di finanza. Già da piccolissima mi sono trasferita prima a Vicenza e poi in provincia di Verona, fino ad arrivare a Vigasio. Nel 2003 ho completato gli studi laureandomi in lingue e letterature straniere per poi lavorare in due multinazionali di consulenza aziendale e come insegnante di inglese in scuole di secondo grado». Continua la candidata senatrice: «Tra un’attività e l’altra adoro correre e dedicarmi al sociale, con una predilezione particolare per i bambini e i giovani. Sono mamma e questo mi ha permesso di entrare in contatto con molti genitori. Già dalla scuola materna, e nella scuola primaria, mi sono proposta come rappresentante dei genitori per la mia classe. Questo incarico mi ha permesso di relazionarmi con la direzione scolastica, rendendomi portavoce dei problemi dei genitori». Dal 2013 la De Zordo è volontaria e responsabile dei progetti dell’associazione Anas Veneto e, grazie al prezioso aiuto di una valida squadra di volontari, ha realizzato il progetto «Non troppo piccoli per parlare di alcool» con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi ai danni provocati dall’uso dell’alcool in età adolescenziale. Questo progetto è stato preentato anche nelle scuole a Vigasio, dandole l’opportunità di mettersi a diretto servizio del paese. •

V.L.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1