CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.11.2017

Record di visitatori al parco Sigurtà
È stata stagione da 410mila biglietti

Il Parco giardino Sigurtà ha chiuso la stagione con un altro record. Sono stati infatti 410 mila i visitatori, paganti e non, che hanno potuto ammirare le bellezze di questa oasi verde. Il dato è emerso a margine di una visita effettuata da 150 bambini delle prime elementari della Carlo Collodi che hanno vissuto l’emozione di piantare nel terreno i bulbi di tulipano, in tre aiuole che si potranno ammirare a primavera a pochi passi dall’entrata del parco. Attenti e partecipi i bambini hanno seguito i consigli dei giardinieri e del comproprietario, Giuseppe Inga Sigurtà, esprimendo il desiderio di vedere poi i fiori che sbocceranno nei mesi di marzo ed aprile. Nell’occasione i bambini sono stati ufficialmente nominati ambasciatori di Tulipanomania 2018, la più importante fioritura di tulipani in Italia, con oltre un milione di coloratissimi esemplari. L’anno prossimo vi saranno anche nuove aiuole collocate vicino al monumento dedicato a Carlo Sigurtà, il primo proprietario che decise di aprirlo al pubblico. Tra le novità per il 2018 sono stati annunciati speciali abbonamenti Tulipanomania che permetteranno di seguire passo passo l’evoluzione della fioritura e l’ingresso scontato per i residenti a Valeggio. Inoltre, dopo la riapertura del parco per l’8 marzo, Festa della donna, vi sarà il 18 marzo la Corsa di primavera, appuntamento non competitivo per gli amanti della corsa e della natura, che sarà ispirata alle atmosfere hippy.A.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1