Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 13 novembre 2018

Il maltempo rovina la prima serata Tortellini e dintorni apre in ritardo

Visitatori alla manifestazione

È iniziata ieri verso mezzogiorno la nona edizione di Tortellini e Dintorni, manifestazione valeggiana incentrata sull’enogastronomia e sulle bellezze del territorio che era saltata la prima sera per il maltempo. Nella notte tra venerdì e sabato infatti ha diluviato e gli organizzatori hanno dovuto mettere in sicurezza le attrezzature, con alcuni ombrelloni che sono stati danneggiati. Gli organizzatori, Associazione Percorsi, Pro loco, ristoratori e pastifici, hanno però deciso di sfidare il maltempo che sta imperversando in questo fine settimana. Così, sfruttando l’interruzione dei piovaschi, hanno modificato gli orari, togliendo la pausa pomeridiana, per permettere ai visitatori di effettuare i due percorsi previsti (blu e rosso). «L’intento», ha affermato l’assessore alla Cultura, Leonardo Oliosi, «era quello di andare avanti fino a che le condizioni del tempo l’avessero permesso». Poi le condizioni del tempo sono andate visibilmente peggiorando costringendo alcuni pastifici a chiudere gli ombrelloni per le forti folate di vento e provocando di conseguenza la chiusura delle casse. Ora si spera che la perturbazione si scarichi per permettere oggi i percorsi. •