CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.02.2018

Tra autismo e musica Seminario per insegnanti

Giovanna Billeci, della scuola Salieri, durante una lezione di piano
Giovanna Billeci, della scuola Salieri, durante una lezione di piano

Nell’ambito dell’attività di formazione permanente degli insegnanti, la scuola di musica e teatro Antonio Salieri, in collaborazione con l’associazione Ants e Scuola moderna Bardolino, propone un seminario su autismo e musica. Il progetto punta a dare informazioni e poi, per chi vorrà approfondire, anche competenze didattiche che possano preparare gli insegnanti di musica ad accogliere anche i ragazzi con la sindrome di Asperger. Il seminario Autismusic comprende due incontri: il primo a Caselle domenica 18 febbraio dalle 10 alle 13 nella sala A del centro sociale di via Scuole, 49; il secondo a Bardolino domenica 18 marzo dalle 10 alle 13 nell’ex chiesa della Disciplina, Borgo Garibaldi 55. La scuola Salieri è attiva da quattro anni con corsi di educazione musicale e musicoterapia per bambini autistici. Ora l’attenzione si sposta sui ragazzi più grandi ai quali offrire l’opportunità di imparare a suonare uno strumento. Il seminario rappresenta un primo passo per dare agli insegnanti di musica informazioni e competenze per la didattica specifica, con l’aiuto degli psicologi dell’Ants, l’associazione che raggruppa genitori con figli con autismo, e le testimonianze di colleghi che già hanno avviato l’esperienza. Gli incontri sono gratuiti con iscrizione obbligatoria e aperti agli insegnanti delle scuole musicali, pubbliche e private. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Il progetto è patrocinato dai Comuni di Sommacampagna e Bardolino. Per iscrizioni: 3467317369, musicaselle@gmail.com, info@ants-onlus.it, segreteria@modernabardolino.it. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1