CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.02.2018

La psicologa fa da tramite tra i genitori e i loro figli

I genitori chiedono, la psicologa risponde. È la formula di un incontro sull’adolescenza in programma per oggi in sala consiliare a Sona, alle 20.30: «Vorresti chiederlo ai tuoi figli ma non ci riesci? Chiedilo alla loro psicologa». Si tratta di una conferenza aperta in cui la psicologa Paola Spera risponderà alle domande dei genitori presenti in sala ma anche di quelli non presenti, che potranno contattarla per telefono o e-mail. «Le domande anonime», dichiara l’assessore alla cultura Gianmichele Bianco, «permetteranno di aprire il mondo dei nostri figli del quale per pudore o per timore non ci parlano, ma vorrebbero. E anche aprire i canali di comunicazione di noi genitori che vorremmo scoprire molto di più dell’universo dei nostri figli adolescenti. Si tratta di un avvenimento importante per Sona perché permetterà la partecipazione anche a distanza». Da casa si potrà contattare la dottoressa via sms o WhatsAapp al 349 3499369 oppure via e-mail a info@paolaspera.com. Gli argomenti sottoposti all’attenzione della psicologa saranno trattati in forma anonima durante la conferenza; le persone che la contatteranno da casa riceveranno comunque una risposta. L’ingresso libero. L’evento rientra nella rassegna «Farò la cosa giusta? Orientarsi nelle scelte scolastiche e di vita», organizzata dagli assessorati alla cultura e alla scuola. • F.V.

F.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1