CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

14.02.2018

Solidarietà per rifare l’asilo distrutto dall’Isis

Venerdì appuntamento alle 20,45 nella scuola materna Campostrini per la presentazione del progetto Avsi, l’associazione volontari per il servizio internazionale. L’iniziativa ha come scopo il sostegno della ricostruzione dell’asilo di Qaraqosh in Iraq, dove i cristiani stanno rientrando nella Piana di Ninive dopo la liberazione dall’Isis, assicurando un luogo di protezione ed educazione per i bambini, quindi per la comunità. I cristiani, in fuga dall’Isis, hanno trascorso anni da rifugiati nel campo profughi di Erbil in Iraq. La serata è promossa da Comunione e Liberazione con la parrocchia, il centro culturale La Pieve, il gruppo missionario e la stessa scuola Campostrini. Il progetto proposto è la riabilitazione dell’asilo delle suore Domenicane a Qaraqosh. C’è bisogno di tutto: dai lavori di muratura ai banchi, alle merende per i bambini e al loro accompagnamento psico-sociale. La comunità dei cristiani vuole ripartire dai più piccoli; ora sono al sicuro permettendo così ai genitori di mettere mano alle loro case distrutte, riavviare la loro attività e quindi ripartire. Durante l’incontro ci sarà la possibilità di approfondire l’argomento: sarà proiettato un video e ci sarà un collegamento in diretta con i referenti. •

L.Q.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1