CHIUDI
CHIUDI

16.01.2019

È tempo di turismo rurale Sei serate con il broccoletto

Un piatto di broccoletto di Custoza e uova sode
Un piatto di broccoletto di Custoza e uova sode

Nel quadro della 19esima edizione della Festa del Broccoletto di Custoza, in scena nella frazione dal 3 gennaio a domenica 3 febbraio, si inserisce l’iniziativa dell’ssociazione Ristoratori Il broccoletto di Custoza in tavola. Sono sei serate a tema che iniziano il 18 gennaio e, dipanandosi in sei serate, si concludono il 9 febbraio in altrettanti ristoranti della storica frazione e di Caselle. Rimarca il presidente dell’associazione Ristoratori, Luca Pezzini: «In questi sei appuntamenti offriremo piatti a base di broccoletto con nuovi e ricercati abbinamenti per soddisfare i palato più esigenti. La promozione del Broccoletto di Custoza è da sempre affiancata e supportata dal Consorzio di tutela Vino Custoza doc, importante partner in tutte le iniziative di promozione del territorio. Dal 2016, inoltre, l’ortaggio locale diventa presidio Slow Food, altro importante passo per la sua diffusione e conoscenza della centenaria tradizione culinaria dell’area del Custoza». Da sottolineare che questa serie di iniziative per il Broccoletto di Custoza rappresenta un importante appuntamento per la promozione e lo sviluppo del turismo rurale. Custoza, del resto, offre numerose occasioni di richiamo: storia, cultura, enogastronomia, sentieri naturalistici, percorsi cicloturistici e logicamente la bellezza dei vigneti posti sulle colline moreniche che a forma di anfiteatro circondano il lago. Queste le sei serate a tavola, alle 20,30, con 35 euro a persona ed è gradita la prenotazione: venerdì Locanda Vecchia Custoza (045.516026); 23 gennaio Villa Vento Custoza (045.516003); 25 gennaio Picoverde Custoza (045.516025); 30 gennaio Tamburino Sardo Custoza (045.516217); 6 febbraio Il Cavolo a Merenda, Caselle (045.8581083); 9 febbraio Antico Ristoro Custoza (045.516008). •

L.Q.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1