CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.08.2018

Talenti ne l’Arena ha scelto gli artisti per la finalissima

Martina Ziino, Chiara Tommasi, Anthea Scarsini, Michela Terron, Matilde Bertasini e Vanessa BrenteganiBit Crew, Giulia Napolitano e Francesco Quero
Martina Ziino, Chiara Tommasi, Anthea Scarsini, Michela Terron, Matilde Bertasini e Vanessa BrenteganiBit Crew, Giulia Napolitano e Francesco Quero

Nonostante l’aria frizzante, lo show de I talenti ne l’Arena è riuscito a scaldare il pubblico della riseria Melotti, presente per «Riso Melotti in festa». Lo spettacolo, ospitato nel parco della riseria, è stato molto applaudito e apprezzato da tutti gli spettatori ed è stato preceduto da uno show cooking e dal collegamento Skype tra i ristoranti di New York, Isola della Scala e Roma. Una serata di semifinali, che ha visto salire sul palco talenti di alto livello e ragazze bellissime in gara per il concorso di bellezza. La qualità dei concorrenti ha reso interessanti le sfide nelle categorie, mettendo in difficoltà sia la giuria sia il pubblico nelle scelte. Molto combattuta la gara nella categoria canto, dove alla finale di Bovolone andrà Giulia Napolitano, studentessa universitaria di Legnago, che con Sola di Nina Zilli si è imposta su Maria Tomba, applauditissima con la sua persona interpretazione di Caruso di Lucio Dalla e Matteo Penzo. Nella categoria ballo, invece, si sono affrontati stili diversissimi. Tra la danza classica della piccola Desiree Bira e la salsa della scuola di ballo Potencia Latina, in finale andrà l’hip hop dei ragazzi della Bit Crew. Improvvisazione è stata la parola d’ordine nella categoria varietà, dove la comicità di Francesco Quero si è aggiudicata la finale, vincendo sull’altro comico in gara Cesare di Trocchio e la beat box di Matteo Policastrese. Ma la serata alla riseria Melotti è stata importante anche per le ragazze del concorso di bellezza Miss Lessinia, perché sono state scelte le prime sei finaliste che potranno sperare di diventare il nuovo volto dell’emittente televisiva. Prima classificata con la fascia di Miss Telearena è stata Chiara Tommasi, 15 anni di Pedemonte, studentessa al liceo delle scienze umane che vorrebbe lavorare nell’azienda di famiglia. Titolo di Miss l’Arena per Martina Ziino, 21enne di Verona, studentessa di psicologia e commessa, che però sogna di diventare magistrato. Terzo posto per Miss Radioverona Anthea Scarsini, 18 anni di Ponte San Pancrazio, studentessa all’istituto tecnico agrario, che sogna di diventare giornalista sportiva, specializzata in calcio, oppure agronoma. Le altre finaliste sono: Michela Terron, 18enne di Zevio; Vanessa Brentegani, 18enne di San Bonifacio; Matilde Bertasini, 17 anni di Ca’ di David. La serata sarà trasmessa giovedì alle 21.15 su Telearena e venerdì, sempre alle 21.15, su Telemantova. I prossimi appuntamenti in piazza, invece, saranno venerdì a Raldon, in occasione della sagra paesana, e sabato, con la finale a Bovolone. •

Laura Bronzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1