CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.02.2018

Primo intervento h 12 e automedica

L’ospedale di Isola della Scala
L’ospedale di Isola della Scala

In Quinta commissione molto si è discusso anche della struttura di Isola della Scala, ma in questo caso tutti gli esponenti veronesi (Andrea Bassi, Giovanna Negro e Orietta Salemi) hanno trovato una convergenza, insieme allo stesso assessore Luca Coletto. Sulla scheda che la giunta veneziana nei prossimi giorni andrà a licenziare si legge «struttura a vocazione territoriale», all’interno della quale sono previsti un ospedale di comunità con 50 posti letto e un centro sanitario polifunzionale con attività ambulatoriale polispecialistica. La discussione in aula, alla presenza del segretario alla Sanità Domenico Mantoan, ha consentito di ottenere garanzie sul piano della sicurezza dei cittadini in termini di rapidità di risposta in caso di urgenza sanitaria, introducendo la presenza di un punto di primo intervento di tipo B aperto 12 ore al giorno. Per coprire le ore notturne sarà sempre presente un’ automedica. FR.MAZ.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1