CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.10.2017

Più Vialone nano con Igp
È l’obiettivo del Consorzio

Puntano a produrre più riso con il marchio europeo dell’Identificazione geografica protetta soci e produttori del Consorzio di tutela della Igp riso nano vialone veronese, guardando alla promozione futura del cereale forti del successo della 51esima edizione della Fiera che chiude i battenti domenica. Spiega Renato Leoni, presidente del consorzio e produttore di riso: «Le importazioni di riso senza dazi pesano in negativo anche sul valore del vialone nano, ma non tanto su quello a marchio Igp. È questo uno dei motivi per cui dobbiamo produrre più riso a Indicazione geografica protetta. Quest’anno abbiamo consolidato il rapporto con l’amministrazione comunale e l’Ente fiera, fatto che ci ha permesso di proporre, nel Palariso, solo riso Igp, sia negli stand delle riserie che in quelli di Enaip e delle contrade. La Fiera è lo strumento più potente che abbiamo per promuovere l’Igp a centinaia di migliaia di persone, e intendiamo usarlo al meglio».

Gli obiettivi del consorzio scaturiscono da un incontro tenutosi nell’ambito delle fiera, tra soci e produttori dei 24 comuni nei quali si può produrre riso Igp, Intanto la qualità del vialone nano è garantita anche dal raccolto di questa stagione. «La costante presenza di acqua di risorgiva», continua Leoni, «ci ha permesso di coltivare il nostro riso senza gravi problemi, evitando a questa coltura sofferenze e perdite come quelle registrate in molti altri territori italiani. Il caldo ha leggermente influito sulla quantità, ma sulla qualità i presupposti sono buoni. L’obiettivo della mia presidenza è quello di puntare ad aumentare la produzione di Igp, per il bene del territorio, degli agricoltori e delle riserie». E oggi alle 20,45 al teatro della Fiera, Anna D'Errico, neurobiologa italiana alla Goethe University e al Max Planck Institute of Biophysics di Francoforte, svelerà alcuni aspetti scientifici relativi ai sensi chimici, tra i quali anche il rapporto tra gusto/olfatto e memoria.M.F.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1