CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.09.2018

La sagra di Tarmassia rende omaggio al circo

Un clown del circo
Un clown del circo

Si inaugurerà domani alle 20 in piazza San Giorgio a Tarmassia con l’accompagnamento della banda Vincenzo Mela, la dodicesima sagra de l’Anara Pitanara, organizzata da La Compagnia de l’Anara, con l’aiuto di molti volontari della frazione per proporre spettacoli, musica ed enogastronomia fino a martedì 11. Il primo appuntamento della festa è il concorso gastronomico La sfoglia d’oro, sfida a colpi di mattarello tra cuochi non professionisti nella preparazione della sfoglia per le lasagnette all’anatra, che si disputa alle 21 dopo l’inaugurazione; la serata è presentata da Elisa Tagliani ed Elisabetta Gallina, con lo chef stellato Davide Botta in giuria. La sagra è diventata un appuntamento importante nel territorio, visitato lo scorso anno da migliaia di visitatori, grazie anche del Maravilia Festival, che si propone di stupire e offrire emozioni con iniziative sempre diverse e che quest’anno è dedicato al circo. «Lo abbiamo intitolato Circus», spiega il direttore artistico Marco Biasetti, «perché ricorre il 250esimo anniversario della nascita del circo contemporaneo e perché lo spirito del circo sposa l’idea del nostro festival, cioè creare un’ambientazione che ti catapulta in un mondo unico pieno di magia, di poesia e di sogno. A raccontarlo ci sarà anche una mostra dedicata a Moira Orfei, grande icona internazionale del circo». Nel parco della storica villa Guarienti Baja, nelle sue scuderie e nell’aia allestita con un grande palco si potrà scoprire il mondo del circo attraverso numeri internazionali, mostre tematiche, musiche e spettacoli serali unici. Giovedì Alessandro Serena racconterà la figura e la storia di Moira Orfei. Venerdì i clown 3 Chefs si esibiranno con mestoli, vassoi acrobatici, musica dal vivo con pentole e cucchiai; sabato, Black Blues Brothers, cinque acrobati kenioti, proporranno evoluzioni; domenica alle 17,30, il laboratorio per bambini Open Circus offrirà l’occasione di sperimentare la magia del circo; alle 21 le acrobazie dei Black Angels nello spettacolo Jungle Show. Nelle scuderie e negli spazi del giardino sarà inoltre possibile visitare mostre d’arte, di pittura e scultura a tema circense. Il Maravilia Festival sostiene due associazioni veronesi, Vip Verona Onlus e Essere Clown Verona, impegnate a fianco di persone malate o con diverse problematiche con il progetto Clown Care. •

Mariella Falduto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1