CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.08.2018

Festa dei donatori del sangue Fidas Ecco l’elenco dei soci da premiare

È tempo di premiazioni per la sezione Fidas di Povegliano. La Festa del donatore di sangue inizierà, domenica alle 10, con il ritrovo sul piazzale della chiesa per partecipare alla messa che verrà animata dal gruppo donatori e dai simpatizzanti. Seguirà il pranzo sociale a villa Balladoro. Alle 14, poi, alla presenza della autorità comunali e del rappresentante provinciale Fidas Verona, si terranno le premiazioni dei donatori benemeriti: riconoscimenti diversi in base al numero di donazioni effettuate durante l’anno. Domenica, quindi, verrà consegnato il diploma a Giuliana Aprili, Selena Baciga, Giulio Belligoli, Remy Bonizzato, Andrea Bosio, Claudia Campagnola, Giovanna Cavallini, Roberta Cavallini, Bruna Graciela Colato, Filippo Dal Santo, Barbara Garbulowska, Riccardo Leoni, Sara Pasquetto e Daniela Zambelli; verranno premiati con la medaglia di bronzo: Fabio Bodini, Nicola Bovo, Agnese Cavallini, Marta Cavallini, Dino Cenci, Gaetano Esposito, Cristina Masella, Cristiana Meloni, Mauro Mezzanotte, Gianni Olivieri, Diego Polato, Andrea Vincenzi e Alberto Zanon; la medaglia d’oro, invece, verrà consegnata a: Luisa Biasi, Annamaria Bovo, Daniele Falavigna, Gabriella Gobbi, Stefano Negretto, Franco Residori, Giuseppe Ronca, Giovanna Savio e a Stefano Turina. Un riconoscimento particolare dal Comune di Povegliano verrà rilasciato a Adriano Tarana. Daniela Fortuna riceverà il distintivo d’oro. «In questa giornata», spiega la neo presidente di sezione Mariagiovanna Fratton, «cogliamo l'occasione per ringraziare e festeggiare i donatori attivi e gli amici che ci aiutano nella propaganda del dono del sangue. Quest'anno si è rinnovato il nostro consiglio sezionale, abbiamo acquisito nuove forze e nuove energie. Cercheremo di mescolarle per estendere sempre più la cultura del dono del sangue». •

Nicolò Vincenzi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1