CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.01.2018

Imparare a cucinare con i migliori chef Al via le iscrizioni

Sono aperte in biblioteca comunale a villa Nogarola le iscrizioni a due corsi di cucina che inizieranno a metà gennaio: il corso di secondo livello «Tutti possono diventare chef», aperto ad adulti maschi e femmine, e il «Laboratorio Junior chef» riservato a bambini e ragazzi. Promotore è l’assessorato al Tempo libero e attività produttive in collaborazione con le associazioni e i volontari del territorio. Il primo, con 40 partecipanti, prenderà il via lunedì 22 gennaio, proseguirà per 9 lezioni dalle 20.30 alle 22.30 con maestri chef dei vari ristoranti, pizzerie e pasticcerie locali e non solo, coordinati, come gli scorsi anni, da Gabriella Frezza. Le serate termineranno con la cena conclusiva del 19 marzo. La novità di quest’anno è rappresentata dalla sede della cucina utilizzata che sarà quella del nuovo Centro sociale di via don Milani gestito dall’associazione Cocia. I temi affrontati saranno pane e olio, pizza e carne con i vari tagli, preparazione della tavola, degustazione di vini, paella, antipasti, primi e cucina vegetariana, secondi e contorni, dolci. Ogni tema verrà presentato e spiegato da chef del territorio per valorizzare le risorse umane e professionali ivi presenti. Il laboratorio per ragazzi sarà strutturato in tre lezioni, con inizio il 23 gennaio e proseguirà con incontri concordati con gli iscritti da tenersi in diverse fasce orarie. Alla conclusione i partecipanti prepareranno un buffet per familiari ed amici. I giovani corsisti potranno, guidati dagli chef, toccare e lavorare ingredienti quale farina, lievito, pomodoro, mozzarella, uova, mandorle per realizzare pane, pizza, dolci. I due corsi saranno presentati martedì 16 gennaio alla baita degli alpini. Per informazioni, rivolgersi alla biblioteca (045.9215925). Muduli di partecipazione sul sito del Comnune. • G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1