CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

31.01.2018

Ex brigatista racconta la sua storia

Uno spaccato della storia italiana e veronese dagli anni ’60 fino ai nostri giorni sarà raccontato venerdì da Armando Lanza nella presentazione del libro autobiografico Le scarpe dimenticate. Tra acqua santa e Brigate rosse. L’incontro, in due momenti alle 16,30 e alle 20,30, si svolgerà nella sala polifunzionale del Centro Fiorini dei padri comboniani, promotori dell’iniziativa insieme all’assessorato alla cultura. Il libro nasce dal desiderio di Lanza di raccontare alla figlia dodicenne le sue vicende personali, decisamente non comuni, fatte sempre di scelte forti e radicali. L’autore 67 anni, ex insegnante di Isola della Scala, ex brigatista rosso, partecipò all’organizzazione del rapimento del generale James Lee Dozier, il 17 dicembre 1981 a Verona mettendo a disposizione delle br la sua abitazione di San Giovanni Lupatoto. • G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1