CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.12.2017

Carta d’identità elettronica dal 2 gennaio

Da martedì 2 gennaio sarà possibile chiedere in Comune, all’ufficio anagrafe, la carta di identità elettronica, solo su prenotazione al numero 045.9215927. Il giorno stabilito per il rilascio il cittadino interessato dovrà presentarsi all’ufficio munito di fototessera, formato cartaceo dalle dimensioni 4,5 x 3,5 cm, di codice fiscale o tessera sanitaria e del documento scaduto o in scadenza o della denuncia di smarrimento. La nuova carta elettronica però non sarà più rilasciata dal Comune, ma verrà spedita, entro sei giorni lavorativi e con raccomandata, dall’Istituto poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato dal cittadino all’atto della richiesta; per il ritiro può essere indicato, al momento della richiesta, un delegato. Il costo della carta è di 22,20 euro, di cui 16,79 quale rimborso a favore dell’Istituto poligrafico e Zecca di Stato per i costi di emissione e spedizione da versare, prima di procedere all’avvio della pratica di acquisizione dati, dando preferenza al versamento in Tesoreria su conto corrente bancario che sarà fornito dall’ufficio comunale. I tempi di compilazione della nuova carta di identità elettronica sono più lunghi di quella tradizionale cartacea a causa della rilevazione ed inserimento di dati aggiuntivi, come, per esempio, le impronte digitali. La carta durerà tre anni per i bambini con meno di tre anni, cinque per quelli dai tre ai 18 anni e 10 anni per i maggiorenni. Con il nuovo anno pertanto non sarà più possibile richiedere la carta di identità cartacea che manterrà la sua validità fino alla scadenza. La carta di identità cartacea infine potrà essere ancora rilasciata solo ed esclusivamente in casi di reale urgenza. • G.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1