CHIUDI
CHIUDI

10.01.2018

Antico cartello sulla ciclabile

CASTEL D’AZZANO. In certi luoghi d’inverno la vegetazione, non più rigogliosa, permette di riportare alla luce oggetti che d’estate sono nascosti. È il caso della segnaletica che indica la stazione di Castel d’Azzano della linea ferroviaria Verona-Rovigo, dismessa da oltre cinquant’anni. È visibile sulla ciclabile delle risorgive. V.L.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1