CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

28.12.2017

Borse di studio a studenti Ecco la lista dei più bravi

Sono state consegnate agli alunni meritevoli che nell’anno scolastico 2016-2017 avevano concluso il ciclo della scuola secondaria di primo grado con la votazione di 10 decimi ed a quelli delle superiori usciti con almeno 95 centesimi, le borse di studio istituite dall’amministrazione comunale. La cerimonia si è svolta nel teatro parrocchiale. L’ annuale appuntamento è stato arricchito dal concerto degli alunni della sezione musicale della scuola secondaria di primo grado, fiore all’occhiello dell’ istituto scolastico che concorre con la musica, valore aggiunto, al processo di formazione dei ragazzi. Il consigliere delegato all’istruzione Graziano Zerminiani si è complimentato con gli studenti per gli importanti risultati raggiunti nel ciclo scolastico, spronandoli ad essere sempre impegnati nello studio e nella vita. «La consegna delle borse di studio», ha commentato, «è un momento di particolare emozione in quanto vuole trasmettere l’importanza della cultura e dello studio trasmesso da un corpo docente impegnato ed attento». I premiati quest’anno sono stati per la scuola media Costanza Bonato 10 e lode, Federico Mattia Farinella 10, Giulia Fraccaroli 10 e lode, Marco Gastaldelli 10, Emma Mazzi 10, Myrea Chiara Mele 10, Elisa Rigi 10 e lode, Alessandro Vanoni 10. Sono tutto studenti residenti e hanno ricevuto un attestato e un assegno di 160 euro. Quattro non residenti: Marta Cacciuottolo, Anna Scattolini, Martina Monaco e Martina Franchini , tutti usciti con 10 e lode, hanno ricevuto solo l’attestato. Per la scuola secondaria di secondo grado Giada Fraccaroli 100 centesimi e Francesco Nuhi 98 centesimi, hanno ricevuto un assegno di 470 euro e un attestato. V.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1